Corso Aggiornamento Amministratore di Condominio | E-Train

Corso Aggiornamento Amministratore di Condominio

Durata corso: 
15
Programma del Corso: 

Corso di Aggiornamento Professionale

 

CORSO ALTA FORMAZIONE

AMMINISTRATORE DI CONDOMINIO

(15 ore)

Ai sensi Legge 220/2012 art. 25, primo comma, lettera G e D.M. 140/2014

Norma UNI 10801:1998 – Amministrazione condominiale ed Imm.re: Funzioni e requisiti dell’Amministratore

 

IL CORSO POTRA’ ESSERE VISUALIZZATO IN QUALSIASI MOMENTO

CON LE CREDENZIALI DI ACCESSO INVIATE AL MOMENTO DELL’ACQUISTO

 

Fruizione corso: 1 Gennaio - 31 Dicembre 2020

 

 

A completamento del percorso i crediti formativi sono in fase di attribuzioni per le varie abilitazioni

 

PROGRAMMA DIDATTICO

Aggiornato con le ultimissime disposizioni del Legislatore

 

 

Argomenti

 

Contenuti

 

Progetti di efficienza energetica

 

 

Descrizione del contesto

Descrizione del progetto

Tipologia e settore di intervento, progetti di efficienza energetica con effetti su progetti in corso di incentivazione 6,5 confini del progetto e programma di misura

Variabili operative del processo

Schemi del programma di misura

 

Ecobonus / Sismabonus

 

 

Ecobonus/sismabonus

 

 

 

 

 

 

 

Contabilizzazione del calore

 

 

Contabilizzazione e termoregolazione negli impianti condominiali.

Attuazione del D. Lgs. 102/2014 e delle nuove norme UNI

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Bonus 110%

 

 

1.          L’AGEVOLAZIONE:

a.          In cosa consiste

b.         Cumulabilità con altre agevolazioni

2.          CHI PUO’ USUFRUIRNE

3.          LA MISURA DELLA DETRAZIONE

4.          INTERVENTI AGEVOLABILI

a.          INTERVENTI PRINCIPALI O TRAINANTI

b.         Interventi di isolamento termico degli involucri edilizi

c.          Sostituzione degli impianti di climatizzazione invernale sulle parti comuni

d.         Sostituzione di impianti di climatizzazione invernale sugli edifici unifamiliari o sulle immobiliari di edifici plurifamiliari

e.         Interventi antisismici (sismabonus)

f.          INTERVENTI AGGIUNTIVI O TRAINATI

g.          Interventi di efficientamento energetico

h.         Installazione di impianti solari fotovoltaici

i.           Infrastrutture per la ricarica di veicoli elettrici

5.          REQUISITI DEGLI INTERVENTI AMMESSI AL SUPERBONUS

6.          ALTERNATIVE ALLE DETRAZIONI

a.          Interventi per i quali è possibile optare per la cessione o lo sconto

7.          I CONTROLLI DELL’AGENZIA

8.          ADEMPIMENTI

a.          Certificazione necessarie

b.         Documenti da trasmettere

c.          Tabelle riepilogative